Passa ai contenuti principali

L'appuntamento con l'artista

L'appuntamento con l'artista ospita ogni settimana una creativa/o, ognuno con passioni e capacità diverse. Per alcuni è la loro professione, per altri è un hobby che rilassa, per altri invece è l'hobby che si augurano diventi un giorno la loro realtà.
Oggi all'appuntamento c'è Giuliana. Vi ho già presentato nel mio post  precedente  le sue creazioni  che da tempo trovate nello shop on line di Tuoscrapbooking & Homely .
eri sono andata a trovarla nel suo laboratorio di ceramica un mondo di favole dove puoi trovare Cappuccetto Rosso ma anche il Lupo, i fiori e i colori di Alice nel paese delle meraviglie, decorazioni per il giardino, con colori e fantasie che ti fanno innamorare.
Quale periodo migliore è questo  per presentare lei 
e il suo mondo colorato?
Giuliana da quanto tempo fai la ceramista?
Ho frequentato l'Istituto Europeo di Design , ho lavorato per un anno dal famoso scultore ceramista Michelangelo Tallone e da 15 anni ho aperto il mio laboratorio. 
Come sei arrivata alle ceramiche fiabesche?
Le favole mi sono sempre piaciute, erano i miei disegni preferiti, così poi imparata l'arte, ho riportato le mie illustrazioni sulla ceramica. 
Dalle fiabe sono poi passata alla creazione di arredi per il giardino sempre in stile fiabesco
Come viene preparata ogni tua ceramica?
Ogni pezzo è realizzato in terra semi-refrattaria cotta a 1100°,colorata con smalti, ossidi e ingobbi e rimessa in forno a 960° per la seconda cottura.
Per ogni pezzo occorrono molte ore nel forno per arrivare al prodotto finito.Mi piace che tutto abbia un aspetto naturale, infatti  utilizzo per le ceramiche da piantare nel terreno,  bastoni di  ferro di dimensioni diverse non trattati, che rendono con i segni del tempo la creazione più rustica e originale. 
Giuliana in questo periodo è in giro a esporre in tutte le più importanti manifestazioni per il giardino .
Le sue creazioni le potete trovare nel mio shop on line   qui e quello che non trovate  disponibile sul sito, ma vedete in queste immagini,lo potete richiedere a homely@virgilio.it ,  verrà prodotto su ordinazione.

Cosa colpisce nei lavori di Giuliana? Ogni sua creazione è disegnata, realizzata a mano senza stampi, quindi ogni articolo è unico. 
Le ceramiche possono essere appese come "Benvenuto" alla porta di casa


Possono decorare la parete della cameretta dei bambini
ma le sue creazioni da giardino sono quelle che adoro di più.








 

Commenti

  1. Avevo già intravisto le sue creazioni, ma quei cappuccetti mi hanno fatto sognare... Prima o poi dovrò ordinargliene uno con la coda di lupo!!!!!!!
    Paola di Oltreverso

    RispondiElimina
  2. SPLENDIDE!!! E' tutto fantastico! Monica tu hai davvero il talento di scoprire i talenti artigiani, la nostra talent scout dell'handmade <3 se non ci fossi tu a farmi conoscere queste meraviglie!!! GRAZIE!

    RispondiElimina
  3. Giuliana è favolosa, come artista e come persona, sono felice di averla conosciuta tempo fa.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DIY DI UN DIARIO DI VIAGGIO

Le vacanze si avvicinano anche per me, ma la meta è ancora ignota. Io voto per la Francia (Bretagna e Normandia) mio marito per girare Abruzzo e Marche. L'unica cosa in cui siamo d'accordo è vacanza in moto. In previsione di questa viaggio e di un'altro che ho in mente per settembre-ottobre, ho preparato il diario di viaggi, sì al plurale ognuno  di solito spera  di  farne molti o di fare il viaggio della vita lunghissimo e raccontarli  tutti con lo scrapbook, non cancella i ricordi ed è sempre bello sfogliare il quaderno per ricordare. Il diario di viaggi è un altro lavoro in cui si possono cimentare mamme e bambini in queste vacanze. Occorrente:  1/2 cartoncini rigidi spessi almeno 0,5 mm che serviranno per la copertina,  1 quaderno (solo interno senza copertina) che si può acquistare nei Brico, colorifici oppure si può usare  un vecchio quaderno con una copertina che non ci è mai piaciuta. In questo caso si stacca la copertina piano e si tengono uniti i fogli mettendo …

eco recupero

Mi piace l'idea di recuperare materiali, rendendo originale magari un angolo della casa.
A volte con un po' di fantasia e con materiali economici si possono creare mobili o modificarne l'aspetto di altri.
Le cassette della frutta possono diventare librerie da appendere magari dipingendole con colori diversi o anche solo di bianco. Possono essere carine appese in casa o possono diventare l'arredo di un negozio,









Il tavolo fatto con assi tipo quelle utilizzate nei cantieri edili, con i cavalletti in metallo o in legno (tipo quelli che si possono trovare da Ikea ). Sicuramente è l'arredamento ideale per una casa al mare o in campagna o anche montagna: leggero, economico, allegro.




















cassettiera fatta con pallets








Una libreria originale e economica










 Un mobile dipinto con la vernice lavagna che adoro




Ispirazioni di colore: verde mela

Come succede a ogni volta al cambio di stagione  mi prende sempre una voglia di un tocco di colore  nuovo in casa. Per questa primavera è il verde mela 
lampada di Adriana Lohomann tazza, bicchiere e cuscino di http://www.ikea.com/ spago di http://www.etsy.com/it/market/spago_di_canapa/7 E su questa scia di colore ho scelto le tende della camera. Curiose?