Passa ai contenuti principali

"Le Sorelle" vale un giro a Lucca....

Nella bellissima città di Lucca c'è un negozio fantastico che il solo visitarlo vale la gita in questa città. Ma per non essere da meno si può trovare questo negozio anche a Montecatini Alto (ho visto anche quello) e a
S. Giminiano. Sì perchè questi negozi sono gestiti da 4 sorelle.
I loro articoli sono originali, bellissimi.
Appena entri ti avvolge il profumo dei saponi. C'è tutta una linea dedicata alla cura del corpo.




Ci sono articoli per la casa in terracotta, come gli scaldapane (non li avevo mai visti) si mettono nel forno a scaldare e poi si mettono nel cestino del pane per tenerlo in caldo.



Ci sono agende e quaderni in pelle-
Ma la particolarità è: la linea UASHMAMA, un’idea del creativo del "gruppo", il loro  padre che grazie al suo innato senso per la ricerca e dopo innumerevoli tentativi,  è riuscito a scoprire una vera e propria "formula magica". Grazie a "intrecci" particolari di cellulosa ha reso la carta impermeabile e resistente tanto quanto la pelle. Non solo ma anche al tatto e visivamente le due quasi si confondono. Da questo progetto che unisce la tradizione, l’artigianalità e soprattutto la tecnologia e la sperimentazione, nasce UASHMAMA il primo tessuto interamente naturale dal quale prendono forma il più famoso cestino pane, borse dalle forme e dai colori più naturali a quelli che ovviamente seguono la stagione e i trend della moda, ma anche bretelle, paralumi, pochette...

Bisogna vederli e toccarli questi articoli per capirne la qualità.

Sicuramente da ritonare, senza mariti appresso che guardano verso l'entrata del negozio con aria speranzosa  tipo "hai finito?"

Commenti

  1. ...sono stata a quello di Lucca: vale veramente la pena farci un giro!

    RispondiElimina
  2. io e l'amica che era con me abbiamo lasciato i mariti ad aspettare fuori nella piazza di Lucca anche se erano le due del pomeriggio con lo stomaco vuoto....ma come si faceva a non guardare tutto....

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DIY DI UN DIARIO DI VIAGGIO

Le vacanze si avvicinano anche per me, ma la meta è ancora ignota. Io voto per la Francia (Bretagna e Normandia) mio marito per girare Abruzzo e Marche. L'unica cosa in cui siamo d'accordo è vacanza in moto. In previsione di questa viaggio e di un'altro che ho in mente per settembre-ottobre, ho preparato il diario di viaggi, sì al plurale ognuno  di solito spera  di  farne molti o di fare il viaggio della vita lunghissimo e raccontarli  tutti con lo scrapbook, non cancella i ricordi ed è sempre bello sfogliare il quaderno per ricordare. Il diario di viaggi è un altro lavoro in cui si possono cimentare mamme e bambini in queste vacanze. Occorrente:  1/2 cartoncini rigidi spessi almeno 0,5 mm che serviranno per la copertina,  1 quaderno (solo interno senza copertina) che si può acquistare nei Brico, colorifici oppure si può usare  un vecchio quaderno con una copertina che non ci è mai piaciuta. In questo caso si stacca la copertina piano e si tengono uniti i fogli mettendo …

eco recupero

Mi piace l'idea di recuperare materiali, rendendo originale magari un angolo della casa.
A volte con un po' di fantasia e con materiali economici si possono creare mobili o modificarne l'aspetto di altri.
Le cassette della frutta possono diventare librerie da appendere magari dipingendole con colori diversi o anche solo di bianco. Possono essere carine appese in casa o possono diventare l'arredo di un negozio,









Il tavolo fatto con assi tipo quelle utilizzate nei cantieri edili, con i cavalletti in metallo o in legno (tipo quelli che si possono trovare da Ikea ). Sicuramente è l'arredamento ideale per una casa al mare o in campagna o anche montagna: leggero, economico, allegro.




















cassettiera fatta con pallets








Una libreria originale e economica










 Un mobile dipinto con la vernice lavagna che adoro




Ispirazioni di colore: verde mela

Come succede a ogni volta al cambio di stagione  mi prende sempre una voglia di un tocco di colore  nuovo in casa. Per questa primavera è il verde mela 
lampada di Adriana Lohomann tazza, bicchiere e cuscino di http://www.ikea.com/ spago di http://www.etsy.com/it/market/spago_di_canapa/7 E su questa scia di colore ho scelto le tende della camera. Curiose?