Archivio blog

giovedì 4 aprile 2013

"Le Sorelle" vale un giro a Lucca....

Nella bellissima città di Lucca c'è un negozio fantastico che il solo visitarlo vale la gita in questa città. Ma per non essere da meno si può trovare questo negozio anche a Montecatini Alto (ho visto anche quello) e a
S. Giminiano. Sì perchè questi negozi sono gestiti da 4 sorelle.
I loro articoli sono originali, bellissimi.
Appena entri ti avvolge il profumo dei saponi. C'è tutta una linea dedicata alla cura del corpo.




Ci sono articoli per la casa in terracotta, come gli scaldapane (non li avevo mai visti) si mettono nel forno a scaldare e poi si mettono nel cestino del pane per tenerlo in caldo.



Ci sono agende e quaderni in pelle-
Ma la particolarità è: la linea UASHMAMA, un’idea del creativo del "gruppo", il loro  padre che grazie al suo innato senso per la ricerca e dopo innumerevoli tentativi,  è riuscito a scoprire una vera e propria "formula magica". Grazie a "intrecci" particolari di cellulosa ha reso la carta impermeabile e resistente tanto quanto la pelle. Non solo ma anche al tatto e visivamente le due quasi si confondono. Da questo progetto che unisce la tradizione, l’artigianalità e soprattutto la tecnologia e la sperimentazione, nasce UASHMAMA il primo tessuto interamente naturale dal quale prendono forma il più famoso cestino pane, borse dalle forme e dai colori più naturali a quelli che ovviamente seguono la stagione e i trend della moda, ma anche bretelle, paralumi, pochette...

Bisogna vederli e toccarli questi articoli per capirne la qualità.

Sicuramente da ritonare, senza mariti appresso che guardano verso l'entrata del negozio con aria speranzosa  tipo "hai finito?"

2 commenti:

  1. ...sono stata a quello di Lucca: vale veramente la pena farci un giro!

    RispondiElimina
  2. io e l'amica che era con me abbiamo lasciato i mariti ad aspettare fuori nella piazza di Lucca anche se erano le due del pomeriggio con lo stomaco vuoto....ma come si faceva a non guardare tutto....

    RispondiElimina

Post in evidenza

HAPPY HOLIDAY

Questi ultimi mesi sono stata un po' distante, forse anche un po' pigra con lo  scrapbooking, la carta e la manualità in genere...