mercoledì 6 marzo 2013

viaggio a Valencia



Valencia è una città giovane, dinamica,con bellismi contrasti tra splendite architetture antiche e moderne. La paella da sola è già uno dei motivi più importanti per cui andare: ci sono il Barrio del Carmen, una quartiere pieno di ristoranti, negozi molto carini. Ci sono i Giardini della Turia dove puoi camminare, correre per km in mezzo al verde, fermarti sotto gli alberi a leggere, riposare tutta questa oasi circonda la città. non bisogna dimenticare di bere l'agua de Valencia ma solo al Cafè Sant Jaume (è il migliore). E poi via a visitare il Mercado Central dove tutto è disposto nei banchi in modo perfetto e colorato, Place de la Reina con la cattedrale e la faticosa salita della torre del Miguelete (214 gradini!!)Dentro alla cattedrale, molto bella e semplice c'è una cappella dedicata al Santo Graal. Da non perdere l'Horchata, molto dissetante con la Cana il dolce ripieno di crema o cioccolato. Poi birra, sangria lì se ne beve a ettolitri.

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

HAPPY HOLIDAY

Questi ultimi mesi sono stata un po' distante, forse anche un po' pigra con lo  scrapbooking, la carta e la manualità in genere...