Passa ai contenuti principali

UN POMERIGGIO DI SCRAP

Ecco il nostro pomeriggio scrapposo: con Giorgia, Irene, Anna e Silvia ci siamo divertite con stickers, timbri,pennarelli, acquarelli, dome stickers ecc.. a creare dei lavoretti con lo  scrapbooking.



















Tutte hanno portato una foto di una vacanza estiva di quando erano piccole e hanno creato con fantasia la loro "smashbook ricordo d'estate".



In vista di alcune feste di compleanno, hanno creato il loro augurio personalizzato.








 E per finire un segnalibro decorato con i washi tape, per il primo giorno di scuola.


Bravissime tutte!!

 

Commenti

  1. No, vabbè, ma siete splendide!! E tu le hai guidate a fare questi splendori?!
    Io non lo sapevo che tu facessi queste cose... devi assolutamente farne uno per adulti! Oppure potrei partecipare con il prossimo gruppo di bimbe :D sul serio!!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. sono state splendide le ragazze! disponibile a fare corsi under 16, devo ammettere che con le piccole è un gran divertimento

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DIY DI UN DIARIO DI VIAGGIO

Le vacanze si avvicinano anche per me, ma la meta è ancora ignota. Io voto per la Francia (Bretagna e Normandia) mio marito per girare Abruzzo e Marche. L'unica cosa in cui siamo d'accordo è vacanza in moto. In previsione di questa viaggio e di un'altro che ho in mente per settembre-ottobre, ho preparato il diario di viaggi, sì al plurale ognuno  di solito spera  di  farne molti o di fare il viaggio della vita lunghissimo e raccontarli  tutti con lo scrapbook, non cancella i ricordi ed è sempre bello sfogliare il quaderno per ricordare. Il diario di viaggi è un altro lavoro in cui si possono cimentare mamme e bambini in queste vacanze. Occorrente:  1/2 cartoncini rigidi spessi almeno 0,5 mm che serviranno per la copertina,  1 quaderno (solo interno senza copertina) che si può acquistare nei Brico, colorifici oppure si può usare  un vecchio quaderno con una copertina che non ci è mai piaciuta. In questo caso si stacca la copertina piano e si tengono uniti i fogli mettendo …

eco recupero

Mi piace l'idea di recuperare materiali, rendendo originale magari un angolo della casa.
A volte con un po' di fantasia e con materiali economici si possono creare mobili o modificarne l'aspetto di altri.
Le cassette della frutta possono diventare librerie da appendere magari dipingendole con colori diversi o anche solo di bianco. Possono essere carine appese in casa o possono diventare l'arredo di un negozio,









Il tavolo fatto con assi tipo quelle utilizzate nei cantieri edili, con i cavalletti in metallo o in legno (tipo quelli che si possono trovare da Ikea ). Sicuramente è l'arredamento ideale per una casa al mare o in campagna o anche montagna: leggero, economico, allegro.




















cassettiera fatta con pallets








Una libreria originale e economica










 Un mobile dipinto con la vernice lavagna che adoro




Homely: Venerdì ispirazioni riciclo

Sono sempre più affascinata dal riciclo di materiali e oggetti e non sono l'unica, diverse blogger che seguo hanno iniziato rubriche dedicate a questo o ne parlano spesso. La fonte inesauribile  è PINTEREST ma ci sono anche molti blog  che ispirano idee di riciclo materiali per inventare nuovi oggetti. Mi piacciono moltissimo i locali in cui con fantasia si cercano soluzioni di arredo economiche che rendono però l'insieme accogliente e originale.

Angoli di casa: un divisorio fatto di vecchie assi
 Un appendiabiti economico e allegro.
Un angolo di giardino coloratissimo (che meraviglia i pallets!) Una cucina sicuramente più economica  Un tavolino originale. Sul sito http://chippingwithcharm.blogspot.it/ si possono trovare idee 
Anche in casa mia alcuni ricicli e recuperi li ho fatti, come il letto per gli ospiti fatto con i pallets con aggiunta delle ruote, 
Una vecchia cassetta proveniente dall'Argentina con mio nonno

 La cassettiera della vecchia merceria di mia mamma che ora con…